Tu sei qui

Fase Provinciale di Atletica Leggera

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Lo scorso 9 aprile, presso il campo sportivo “Dal Dan” di Paderno, si è svolta la fase provinciale di atletica leggera, che ha visto la partecipazione di diversi Istituti di Udine e provincia, tutti impegnati nella lotta per il titolo di Campione.

La nostra rappresentativa, guidata dai docenti Ivan Zadro e Dario Colavizza, ha dimostrato grande passione e motivazione, ottenendo risultati di rilievo sia con la squadra femminile, con un quinto posto, sia con quella maschile che ha ottenuto il titolo di Campione provinciale

Tra gli atleti che hanno contribuito a questi successi ci sono Filipuzzi Marianna nei 100 metri, Simeoni Francesca nei 100 metri ad ostacoli, Marta Franco, che si è classificata seconda nei 1000 metri, Morandini Nicole nell'alto, Giada Dalla Cia, terza nel salto in lungo, e Alice Merlo nel getto del peso. È stato un peccato vedere sfumare una possibile vittoria nella staffetta 4x100 a causa della caduta del testimone nell’ultimo cambio, ma come si sa, la sfortuna può capitare anche ai migliori.

Passando alla competizione maschile, le vittorie di Danilo Pigat nel salto in lungo, Gabriele Zanfagnin nei 100 metri ostacoli, Gabriele De Benedetti nel getto del peso e Federico Fani nei 100 metri piani, insieme ai buoni piazzamenti di Simone Clemente nei 1000 metri e di Marco Cisilino nell'alto (al suo esordio nell'atletica), hanno contribuito al primo posto del nostro Istituto.

Va menzionata anche l'ottima prestazione della staffetta 4x100 composta da Cisilino, Fani, Pigat e Zanfagnin, che ha tagliato il traguardo in 46”35, garantendo al nostro Istituto il primo posto tra tutte le scuole della provincia.

Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti e consapevoli delle nostre capacità sportive. Speriamo che queste performance possano ispirare più studenti a cimentarsi in questo meraviglioso sport che è l'atletica leggera.

Con questi successi possiamo guardare con fiducia alla prossima fase regionale che si svolgerà il 9 maggio sempre a Udine.

Danilo Pigat