Tu sei qui

EOES 2024: Obiettivo EUROPA!

StampaSalva .pdf

Domitilla Rodeano (3^CBA A), Riccardo Levan (3^CMA A) e Sasha Martinis (3^CMA A), accompagnati dal prof. Raffaello Tedesco, sono arrivati in Lussemburgo.

Dopo aver vinto, quest’anno unico Istituto d’Italia, l’oro ai Campionati Nazionali, si accingono ora a gareggiare nella prova europea delle European Olympiad of Experimental Science (EOES) rappresentando l’Italia.

Dovranno effettuare due prove sperimentali di laboratorio, in due giornate diverse e si confronteranno con squadre di tutta Europa. Squadre rivelatesi già in passato ad un livello di preparazione spesso ben al di sopra di quello italiano, ma con una preparazione ottenuta con tempistiche ben più lunghe rispetto alle nostre e finalizzate principalmente proprio alle gare europee.

Saranno “isolati” e non potranno avere aiuti da alcuno, ma loro sono tranquilli perché hanno anche continuato a prepararsi, in silenzio, con i loro insegnanti di riferimento prof.sse/prof. Clementina Mazzeo, Elena Scrazzolo, Milva Pastorello, Fabrizio Florit e con la presenza costante dell’A.T. Pietro Acquisto.

Sicuramente Domitilla, Riccardo e Sasha pur facendo parte di classi diverse delle due articolazioni di "Chimica e Materiali" e "Biotecnologie Ambientali", in cui il percorso di studi del nostro Istituto "Chimica, Materiali e Biotecnologie" è suddiviso, formano un ottimo gruppo coeso e collaborativo.

Quindi ragazzi niente paura e, ricordando le cose belle passate ma con qualche foto in più, andiamo avanti sempre….divertendoci!

Contenuto in: