Tu sei qui

Benvenuto a Roman Ласкаво просимо Роман

StampaSalva .pdf

Venerdì scorso è arrivato nel nostro Istituto un ragazzo ucraino, Roman, che ha dovuto lasciare il suo paese a causa della guerra.

Grazie alla sua classe, la 2 LSA A, per l’affettuoso benvenuto e ad Anastasiia e Marco per averlo accolto facendolo sentire linguisticamente a casa.

Auguriamo a Roman di trovarsi bene nella nostra scuola, siamo certi che le studentesse e gli studenti dell’Istituto sapranno coinvolgerlo nella vita scolastica, sapranno essergli solidali e vicini.

Ancora benvenuto a Roman da parte della Dirigenza, dei/delle docenti e di tutto il personale dell’Istituto, di tutte le studentesse e gli studenti.

(nelle immagini: Wassily Kandinsky, La grande porta di Kiev (1939)  e Victor Hartmann, La grande porta di Kiev (1866)

Contenuto in: