Tu sei qui

Visita al Sincrotrone Elettra

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Una mattinata per esplorare le più moderne tecniche di indagine ai raggi X per gli studenti della 5^LSA A e 5^LSA C.

Lunedì 29 aprile le classi 5^LSA A e 5^LSA C hanno potuto visitare e scoprire il Sincrotrone Elettra di Trieste, un’importante struttura di ricerca così vicina, eppure di respiro internazionale.

L’incontro è stato diviso in due parti: la prima dedicata alla comprensione della teoria e funzionamento della linea di luce, la seconda in cui, invece, sono stati illustrati due esperimenti con gli strumenti utilizzati dai ricercatori.
Gli studenti hanno potuto apprezzare due diversi interventi tenuti dai ricercatori della struttura, che hanno permesso loro di comprendere ed osservare direttamente come si attua la moderna ricerca scientifica e l’utilizzo di questo impianto, sfruttato in vari campi di applicazione quali le nanotecnologie, l’energia alternativa, ma anche l’archeologia, la ricerca medica e la biologia strutturale.
Gli interventi dei ricercatori del centro, riguardanti la struttura della molecola del virus HIV e la tomografia, hanno mostrato da vicino agli studenti il procedimento ed il funzionamento dell’impianto, svelando tutto quello che circonda il processo di ricerca e il lavoro in una struttura così all’avanguardia, come quella del nostro capoluogo.

Giacomo Zuccolo e Matteo Agostini 5^ LSA C

Contenuto in: