Tu sei qui

PROGETTO ROTARY PER LA SALUTE

StampaSalva .pdf

Particolari criticità si incontrano nella fascia di età compresa fra i 14 e i 18 anni (scolarità superiore).

Attualmente in questa fascia d’età, soprattutto nel sesso maschile, non vi è una figura sanitaria professionale di riferimento. Nella fascia di età compresa fra i 14 e 18 anni i ragazzi sono troppo “grandi” per i Pediatri, e troppo “piccoli” per i Medici di Medicina Generale, che per vari motivi potrebbero non essere adeguatamente incisivi.

Va da sé che la conoscenza di alcune tematiche, anche delicate, potrebbe essere affidata al “dott GOOGLE” o alla conoscenza dell’amico “più esperto”. In termini di prevenzione, molto utile era in passato la visita di leva, di fatto uno screening di popolazione in tutti i soggetti maschi appena maggiorenni, che permetteva di evidenziare nella popolazione patologie anche gravi, altrimenti misconosciute.

Gli obbiettivi che il progetto si propone si riassumono in questi termini:

Nei giovani nella fascia di età compresa fra i 14 e i 18 anni:

a) Informazioni riguardo ai rischi legati allo stile di vita non corretto ed all’uso di abitudini voluttuarie, per contribuire alla elaborazione dell’idea di benessere in un’ottica di prevenzione di malattie cardiovascolari, oncologiche e metaboliche;

b) Informazioni tossicologiche relative alle varie sostanze stupefacenti, ai rischi legati al loro utilizzo, ai meccanismi fisiopatologici di sviluppo della dipendenza da sostanze stupefacenti ed i rischi correlati.

c) Corrette informazioni di anatomia e fisiologia dell’apparato riproduttivo maschile e femminile;

d) Corrette informazioni su aspetti legati alla sessualità per la prevenzione di concetti e comportamenti errati, la prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse e lo sviluppo di una sessualità sana e consapevole.

AllegatoDimensione
2023-2024-progettorotaryperlasalute.pdf 2023-2024-progettorotaryperlasalute.pdf65.86 KB
Contenuto in: