Tu sei qui

Il Malignani è vicecampione regionale di atletica leggera

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Il Malignani ha ottenuto un importante secondo posto ai Campionati Regionali di Atletica Leggera, tenutisi giovedì 9 maggio al campo "Dal Dan" di Udine. La competizione ha visto la partecipazione dei migliori Istituti della regione, con l’obiettivo di qualificarsi per la fase nazionale.

La nostra squadra, dopo aver vinto la fase provinciale, si è presentata molto determinata e con lo spirito giusto per poter dare il meglio.

La manifestazione ha avuto inizio con la gara del getto del peso, in cui Gabriele De Benedetti (3MECA) con una spallata di tutto rispetto ha raggiunto la misura di 12,99m ottenendo così il secondo posto.

Nella gara dei 100 ostacoli, Gabriele Zanfagnin (2MMED) ha fatto registrare un eccellente tempo di 14”02, piazzandosi anch'egli al secondo posto.

Una menzione particolare va certamente a Marco Cisilino (2LSMA) che, da giocatore di basket, si è cimentato con la difficile specialità del salto in alto, superando la misura di 1,74m e classificandosi al quarto posto a parimerito con il terzo, ma superato solamente per il minor numero di errori.

Simone Clemente (3TELF) ha disputato una gara con degli avversari di altissimo livello nei 1000 metri, concludendo con l’ottimo tempo di 2’46”25 e ottenendo il quinto posto.

Ottimi risultati sono arrivati anche da Fani Federico (1INTA) nei 100m con 11”98 e da Danilo Pigat (2CAT) con 5,87m nel salto in lungo.

L’ultima gara, come solitamente prevede il programma, è stata la staffetta 4x100, una delle poche occasioni in cui l’atletica da sport individuale si converte in sport di squadra. In questa prova, i nostri ragazzi hanno dimostrato una straordinaria coesione e affiatamento, riuscendo a distaccare di ben un secondo la seconda classificata, il "Kennedy" di Trieste. La staffetta del Malignani, composta da Marco Cisilino, Federico Fani, Danilo Pigat e Gabriele Zanfagnin, infatti, ha fatto registrare l'incredibile tempo di 45”17, un risultato che sottolinea l’eccellente preparazione e il talento dei nostri atleti.

Alla fine, il titolo regionale è andato proprio all’Istituto Kennedy di Trieste, che ha schierato una squadra veramente di alto livello. Onore a loro! 

Tuttavia, i nostri ragazzi possono essere orgogliosi delle loro prestazioni e possono guardare con fiducia alle competizioni del prossimo anno.

Complimenti ragazzi!

Contenuto in: