Tu sei qui

Meccanica, Meccatronica ed Energia

StampaSalva .pdf

L’impostazione del piano di studi rispecchia l’evoluzione dei processi produttivi industriali. Oggi la meccanica si è integrata con l’elettronica e l’informatica, facendo sorgere nuove tecniche come la robotica che migliorano le condizioni e la sicurezza sul lavoro, la qualità del prodotto e la produttività stessa. Il corso è finalizzato alla formazione di figure professionali con ampie competenze di base ed elevato livello di specializzazione in un settore che trova la più ampia possibilità di impiego nel territorio.

Il diplomato in Meccanica, Meccatronica ed Energia ha competenze:

  • nel campo dei materiali, nella loro scelta, nei loro trattamenti e lavorazioni;
  • sulle macchine e sui dispositivi utilizzati nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi. Inoltre egli integra le conoscenze di meccanica, di elettrotecnica, elettronica e dei sistemi informatici dedicati con le nozioni di base di fisica e chimica, economia e organizzazione;
  • interviene nell’automazione industriale e nel controllo e conduzione dei processi, rispetto ai quali è in grado di contribuire all’innovazione, all’adeguamento tecnologico e organizzativo delle imprese, per il miglioramento della qualità ed economicità dei prodotti; elabora cicli di lavorazione, analizza e valuta i costi.

Quadro orario triennio

Attività e insegnamenti - Ore settimanali Terza Quarta Quinta
Lingua e letteratura italiana 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica e complementi 4 4 3
Scienze motorie e sportive 2 2 2
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1
Discipline di indirizzo      
MECCANICA, MACCHINE ED ENERGIA (e laboratorio) 4 4 4
SISTEMI E AUTOMAZIONE (e laboratorio) 4 3 3
TECNOLOGIE MECCANICHE DI ROCESSO E DI PRODOTTO (e laboratorio) 5 5 5
DISEGNO, PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE 3 4 5
Totale ore settimanali 32 32 32
Argomenti (tag):