Tu sei qui

USI LO SMARTPHONE? OCCHIO ALL'AMBIENTE!

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Gli studenti della classe 2^ Chimica, Materiali e Biotecnologie sez. A, nell’ambito del Progetto GENKI (Global Environment Network, Knowledge and Involvement), si sono occupati del monitoraggio delle emissioni di CO2 associate all’uso degli smartphone. Prendendo spunto da un articolo reperibile sul web, hanno raccolto i dati relativi all’uso dei loro smartphone nell’invio di comuni messaggi, di allegati e di telefonate. Hanno così scoperto che mandare un messaggio comporta emissioni di solo 4 grammi di CO2, ma se l'allegato è pesante diventano 50 grammi, 57 invece i grammi per ogni minuto di chiamata. Tale monitoraggio si è svolto quotidianamente per due settimane: una settimana festiva di vacanza ed una settimana al rientro dalle vacanze. Registrando in tabelle appositamente predisposte il numero di messaggi, di allegati, di chiamate, e calcolando le relative emissioni di anidride carbonica, ciascun allievo ha poi riportato in un grafico i valori complessivi delle emissioni settimanali di CO2 e, dati alla mano, ha potuto risalire alla propria “posizione in classifica” in base alle emissioni prodotte.

Dal dato alla consapevolezza! E’ questo il filo conduttore delle attività realizzate dagli studenti della Sezione Chimica, Materiali e Biotecnologie in collaborazione con ALPI, ARPA FVG, EUROTECH SPA, LEGAMBIENTE e MOVI FVG, per riflettere sull’impatto che le nostre scelte ed i nostri comportamenti abituali hanno sull’ambiente.