Tu sei qui

Studenti del Malignani a scuola di energia.

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Mondo della scuola e del lavoro sempre più ‘interconnessi’, grazie all’iniziativa promossa da E-Distribuzione Area Nord per Elettrotecnica e Automazione.

 

Il giorno 13 maggio scorso, gli studenti delle classi 4-5ª ELTA, accompagnate dai proff. Comuzzi, Liva  e Valeri, si sono recate in viale Venezia a Udine a visitare la Cabina Primaria della società del gruppo ENEL che gestisce la rete elettrica.

 

L’attività si è sviluppata in due periodi; una prima parte è stata “didattica”, durante la quale gli specialisti di E-Distribuzione hanno tenuto delle vere e proprie lezioni sull’impiantistica elettrica di potenza.

 

Essendo il sito di primaria importanza nella gestione dell’energia in ambito nazionale, sono state sviluppate varie tematiche quali la gestione intelligente delle reti (Smart-Grids) e la selettività dai guasti al fine di garantire la continuità di servizio.

 

Il personale tecnico ha successivamente accompagnato gli studenti in un tour guidato  spiegando il funzionamento degli impianti di alta, media e bassa tensione, dei sistemi di monitoraggio nonché della ricarica di veicoli elettrici.

 

Particolarmente interessante è stata la visita alla sala comando e supervisione del centro controllo.

 

La cabina primaria "Udine Rotonda" è uno dei diversi nodi della rete urbana e della provincia di Udine; tali connessioni – infrastrutture vitali per il paese - smistano l’energia elettrica proveniente dalla rete nazionale per arrivare fino alle imprese e all’interno delle nostre case.

 

La visita è stata replicata il giorno seguente 17 maggio con le classi 4AUTA-5ELTB, accompagnate dai proff.  Papa e Zollia.

 

“E-Distribuzione – sottolinea Davide Marini, responsabile E-Distribuzione zona di Udine Monfalcone e Pordenone - continua a essere uno degli sbocchi professionali più appetibili. Per E-Distribuzione, impegnata in attività innovative e ad alto contenuto tecnologico, è fondamentale investire nella formazione e avvalersi della collaborazione di giovani intraprendenti e preparati. Ma più in generale crediamo e investiamo nella formazione delle nuove generazioni – conclude Marini – anche organizzando incontri con le scuole, visite ai nostri impianti ed offrendo l’opportunità di accedere ai percorsi di alternanza scuola-lavoro”.

Stefano Comuzzi, docente  di Tecnologie e Progettazione per Elettrotecnica, ha evidenziato che:  “E’ necessario migliorare sempre più l’integrazione tra scuola e mondo del lavoro; in questo contesto l’avvicinamento a realtà d’eccellenza come E-Distribuzione rappresenta senz’altro una convergenza di alto profilo per l’Istituto. In particolare per la nostra Sezione rappresenta un arricchimento in conoscenze e competenze fondamentali per mantenere elevato il livello di preparazione dei nostri studenti – ha concluso Comuzzi - come dimostrato dai numerosi premi e riconoscimenti ricevuti a livello nazionale/internazionale in questi ultimi anni”.

Le due giornate, nate con l’obiettivo di creare un ‘ponte’ tra scuola e mondo del lavoro, si inseriscono tra le diverse iniziative promosse da E-Distribuzione per le scuole, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza del funzionamento degli impianti di distribuzione dell’energia elettrica ed avvicinare gli studenti al mondo del lavoro.

 

Ringraziamo tutti i tecnici di E-Distribuzione coinvolti nell’iniziativa per la cortesia e il livello di professionalità dimostrate, in particolare gli ingg. Davide Marini e Federico Bacchet, nonché il per. Dorissa.

http://www.ilfriuli.it/articolo/tendenze/studenti-del-malignani-a-scuola...

Per informazioni: stefano.comuzzi@malignani.ud.it