Tu sei qui

RICORDO DELLA PROFESSORESSA ANTONELLA DRESZACH

StampaSalva .pdf

E te ne sei andata così, all'improvviso, con la discrezione e la riservatezza che ti hanno sempre contraddistinto. E hai lasciato un vuoto, un dolore profondo, nei tuoi cari e in tutti noi, studenti e colleghi del Malignani; ma questo vuoto si riempie, pian piano, di ricordi, di esperienze vissute, di momenti condivisi, di conversazioni magari appena abbozzate, e di sguardi e di sorrisi.

Tutti noi, che ti abbiamo conosciuta e abbiamo condiviso con te una parte del nostro cammino di insegnanti e di studenti,  portiamo nel cuore il ricordo di te e della tua presenza, silenziosa, quasi schiva, ma sempre attenta e disponibile.

Ciao, Antonella, e grazie, grazie per il tempo che hai vissuto tra noi, grazie per la tua dolce fermezza, grazie per la serenità che riuscivi a trasmettere.

Ciao, anzi Mandi, perché resterai a lungo nei nostri cuori.

Contenuto in: