Tu sei qui

Progetto: "Io lettore inventore"

StampaSalva .pdf
Sedi: 

La classe 2 CAT A/MME F ha aderito al progetto “Io lettore inventore”, iniziativa proposta dalla prof.ssa Mariarosaria De Vingolis, in collaborazione con la prof.ssa Sabrina Marangone.

Il progetto ha occupato gran parte dell’anno, in ore stabilite settimanali e si è svolto in parte nella biblioteca d’Istituto e in parte in aula, ove la classe, divisa in vari gruppi, si è impegnata a elaborare vari acrostici di sequenze di alcuni capitoli de “I Promessi sposi” di Alessandro Francesco Tommaso Antonio Manzoni (1785-1873), scrittore, poeta e drammaturgo italiano.

Il prodotto finale è un librone dal titolo “I Promessi sposi, come noi li vediamo”, contenete sequenze, acrostici, messaggi e nuove interpretazioni dei capitoli scelti, dal punto di vista dei ragazzi.

Accanto all’aspetto letterario, si è voluto raffigurare un lettore partendo da una sagoma creata presso la sede Malignani di San Giovanni al Natisone, grazie al prof. Massimo Vuerich. Successivamente, è stato prodotto un cuore in 3D con un design realizzato in collaborazione con la classe 3 CAT A e il prof. Andrea Tirelli. Ora il problema era come far pulsare il cuore così prodotto. Con la partecipazione straordinaria di Tiziano Golles, ex-alunno di chimica Malignani, si è realizzato un meccanismo partendo da un motore di un oggetto casalingo.

La figura del lettore, riempita di carta pesta e rivestita da frammenti di pagine di libri vecchi, è stata corredata con libri piegati in maniera artistica e da un libro aperto e illuminato alla sommità della testa, a indicare l’intelligenza e l’impegno che ci mette una persona nello scrivere o leggere un’opera.

L’inaugurazione della mostra allestita nell’atrio della sede centrale dell’Istituto Malignani, è avvenuta tra l’altro, alla presenza del Dirigente e della professoressa Fehl.

Finalmente, il motivo propulsore del progetto, “un lettore con la mente pensante e il cuore battente” è realtà.

Contenuto in: