Tu sei qui

Partecipazione alla manifestazione per i 70 anni della "Dichiarazione Universale dei Diritti Umani"

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Il giorno 10/12/18 le classi 1^INT A, 1^LSA C, 2^CMB A, 2^MME B e 2^MME D e gli allievi del corso di Potenziamento di Diritto hanno partecipato alla manifestazione tenutasi ad Udine per celebrare i 70 anni della “Dichiarazione Universale dei Diritti Umani” assieme a studenti di altre scuole di Udine e provincia. 

Le classi dell'Istituto che hanno aderito al progetto “Giovani costruttori di pace” si sono ritrovate nell’atrio dello stesso alle ore 9:00 con i docenti referenti, professori Arboritanza Angela, De Zorzi Cristina, Gitto Donatella, Gubian Renato, Leone Nicoletta, Pirone Federico ed altri docenti, Barbierato Manuela, Chiavola Gabriela e Rossi Marco, assieme ad alcune delle loro rispettive classi, per assistere alla messa in posa della bandiera della pace fatta realizzare proprio per tale ricorrenza. Subito dopo alcuni allievi hanno letto degli articoli della Dichiarazione in varie lingue (friulano, arabo, albanese, romeno ed italiano) ed hanno illustrato i pannelli realizzati durante l’orario scolastico ed extrascolastico. Ogni pannello illustra un aspetto dei diritti umani ed è una tessera di un grande puzzle realizzato dagli studenti di diverse scuole di Udine e provincia. In seguito gli studenti e gli insegnanti si sono diretti in Piazza Duomo, luogo di ritrovo con le altre scuole. Un corteo colorato e festante, animato dagli allievi dell'Istituto “Sello”, si è snodato per alcune vie del centro città, fino ad approdare in piazza Libertà. 

Nella piazza è stato composto un grande puzzle con tutti i pannelli realizzati dalle diverse scuole e, in contemporanea, alcuni studenti hanno letto tutti gli articoli della Dichiarazione. Gli allievi dell'Istituto “Sello” si sono esibiti in un balletto realizzato sopra le note della canzone ”Viva la libertà” di Jovanotti, mentre quelli della scuola media “Valussi” hanno cantato l’inno da loro composto per la marcia della pace “Perugia - Assisi” tenutasi il 7 ottobre 2018.

I partecipanti alla manifestazione si sono salutati alle ore 12:00 con un grande applauso e hanno fatto ritorno verso i propri istituti. 

Il progetto ha entusiasmato tutti e ha permesso ai ragazzi di riflettere sul significato della Dichiarazione e sulla necessità che ognuno prenda coscienza che si deve agire affinchè possa diventare realtà in ogni parte del mondo.