Tu sei qui

Olimpiadi di Astronomia

Si sono svolte le gare d’Istituto delle Olimpiadi di Astronomia e ancora una volta i ragazzi del “Gruppo di Astronomia” del Dipartimento di Fisica del nostro Istituto si sono comportati brillantemente: cinque sono gli studenti che parteciperanno alla fase Interregionale delle Olimpiadi.

A rappresentare il nostro Istituto ci saranno nella categoria Junior2 gli studenti Giovanni Corso (1^LSA C) e Lorenzo Gervasutti (1^EEA B), mentre nella categoria Senior gli studenti Alessandro Buzzin (2^EEA B), Luna Hermina Peressutti (1^LSM A) e Marie Quagliaro (3^LSA B).

Purtroppo la limitazione alla qualificazione nel massimo di tre allievi per categoria non ha permesso anche a Mattia Zanovello (3^ELI A) e Simone Pradolin (2^EEA B) di qualificarsi nella categoria Senior nonostante avessero superato anche loro il punteggio minimo per poter accedere alla gara Interregionale.

Adesso i nostri studenti, dopo il rinvio della gara già programmata per febbraio, potranno partecipare alla gara Interregionale di fine aprile.

Il superamento di questa gara darebbe l’accesso a quella Nazionale a cui abbiamo partecipato già per tre anni consecutivi. Infatti, anche lo scorso anno scolastico Francesco Cerroni era riuscito a qualificarsi per la prova Nazionale.

Un ringraziamento agli Astrofisici, agli esperti dell’INAF e delle Università che collaborano da anni col Dipartimento di Fisica, ai colleghi Antonella Burba e Paolo Stel anche per la passione e l’impegno che continuano a esprimere e a trasmettere agli studenti del “Gruppo di Astronomia” nonostante tutti gli ostacoli e tutte le difficoltà che si incontrano nello sviluppare questa iniziativa che ormai è attiva da cinque anni.

Il Coordinatore del Dipartimento di Fisica

Fabrizio Florit

Contenuto in: