Tu sei qui

Nonostante il lockdown, è continuata l’attività con TERNA

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Malgrado quanto successo e i conseguenti blocchi/sospensioni di molte attività da marzo, TERNA non ha interrotto la collaborazione di PCTO con il Malignani.

Sono stati selezionati per il progetto sperimentale gli studenti delle classi 4-5 di Elettrotecnica.

L’attività originale con l’importante società comprendeva incontri periodici/stage con personale altamente specializzato in tematiche energetiche, nonché visite tecniche agli impianti.

Dopo il lockdown, il lavoro è stato riorganizzato con modalità a distanza su piattaforma Teams della Microsoft ed è stata pure predisposta una visita virtuale ad una cabina primaria.

Last but not least, si sono svolti – sempre in modalità a distanza – incontri informativi sul mondo del lavoro ed anche dei colloqui di assunzione simulati con alcuni volontari.

Il prossimo anno i cinque migliori studenti della classe 4 ELT A frequenteranno a Roma – completamente spesati – un ulteriore stage di due settimane presso la sede nazionale dell’istituzione.

Si ricorda che TERNA è il Gestore della rete di trasmissione italiana in alta/altissima tensione, leader nella trasformazione del mercato elettrico verso fonti eco-compatibili.

Cogliamo l’occasione per ringraziare la società per la fiducia riposta, nonché ingegneri e periti che ci hanno supportato (alcuni ex Malignani); un ringraziamento va anche alla dottoressa Riccio per l’ottima organizzazione, sia prima che dopo il lockdown.

Contenuto in: