Tu sei qui

La IV Chimica dei Materiali vince BIZ FACTORY 2017 con “STRISHARE”

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Gli allievi della IV Chimica dei Materiali dell’ITI Malignani di Udine hanno partecipato al progetto di simulazione d'azienda che si è concluso  il 6 giugno presso il Talent Garden Calabiana di Milano con l'evento BIZ Factory che li ha visti vincitori come “miglior mini impresa del 2017”.

Nel corso dell’anno scolastico 2016/2017, più di 18.000 ragazzi tra i 16 e i 19 anni  hanno dato vita a circa 1000  mini-imprese che sono state  esaminate,valutate e selezionate nel corso di competizioni regionali, su criteri quali innovazione, fattibilità e apprendimento.

Solamente 23 le mini-imprese approdate alla finale nazionale di Milano.

Gli allievi coordinati dal prof. Motisi Giuseppe, direttore della sezione di Chimica, e con la collaborazione del prof. Polo Renato hanno partecipato al concorso con la mini - impresa  MaCo Innovation che ha gestito il prodotto STRISHARE, burro-cacao monodose, dall’idea al prodotto finito pronto da commercializzare.

Questo progetto che ha come dream coach il dr.Germano Scarpa a.d. della Biofarma S.p.A., è relativo ad un sistema  di cartine estraibili monodose contenente burro cacao , disposte in un contenitore che ne permette l’uso in dosi libere, garantendo igiene e la possibilità di condividere il burro-cacao eventualmente con altre persone.

La MaCo Innovation con il suo prodotto STRISHARE oltre ad aggiudicarsi  il BIZ Factory 2017  e con esso il titolo di miglior impresa italiana JA, rappresenterà l’Italia alla competition europea che si terrà a Bruxelles a  luglio 2017.

Un grossissimo in bocca al lupo agli allievi.

Maggiori dettagli sul sito di Ja Italia.

Contenuto in: