Tu sei qui

L’INDIRE ringrazia la classe 2 EEA B

I ragazzi della 2 EEA B si sono messi alla prova per sperimentare un progetto, proposto dall’Indire (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa), che si poneva come obiettivo quello di incrementare le competenze digitali di cittadinanza degli allievi delle scuole secondarie superiori, prendendo in considerazione le discipline di base (matematica e Italiano) e utilizzando il pensiero computazionale. I risultati della sperimentazione e gli artefatti prodotti sono stati proposti alla Fiera Didacta 2021, riscuotendo notevole successo, in particolare da parte dei docenti universitari presenti al webinar, che hanno chiesto degli approfondimenti riguardanti in particolar modo la metodologia utilizzata durante la didattica a distanza.

Il progetto può essere considerato un percorso di apprendimento/rafforzamento delle competenze digitali e di consapevolizzazione del loro utilizzo, e contribuisce al conferimento dell'appellativo di "scuola digitale" al nostro istituto.

Un grazie quindi, anche da parte nostra, agli allievi che, nonostante il periodo di emergenza sanitaria, si sono sempre dimostrati disponibili alla collaborazione.

Federica Tabacco, Silvia Liani, Manuela Barbierato

Contenuto in: