Tu sei qui

Insegnanti Costruttori di Pace

StampaSalva .pdf
Sedi: 

Il 5 e 6 aprile al "Centro Balducci" di Zugliano si è tenuto l'incontro conclusivo del Programma "Dalla Grande Guerra alla grande Pace 2014 - 2018" che ha visto insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado della Regione impegnati, dal 2014 al 2018, in un Corso di Formazione e Ricerca, che ha portato alla stesura delle "Linee guida per l'educazione alla pace e alla cittadinanza glocale", alle quali hanno contribuito i docenti Angela Maria Arboritanza, Cristina De Zorzi, Donatella Gitto e Carlo Picco.

Il programma è stato sostenuto da: Assessorato all'Istruzione della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia, Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Coordinamento Regionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani del Friuli Venezia Giulia, Rete Nazionale delle Scuole per la Pace e i Diritti Umani e Tavola della pace.

Nel nostro istituto i docenti Angela Maria Arboritanza, Cristina De Zorzi, Donatella Gitto, Renato Gubian, Carlo Picco e Federico Pirone hanno seguito il Programma, partecipato attivamente ai Laboratori di Ricerca e Formazione, attuato il progetto "Giovani costruttori di Pace" le cui attività hanno coinvolto diverse classi, soprattutto del biennio, e sono state finalizzate all'educazione alla pace e alla cittadinanza glocale.

Agli stessi docenti è stato consegnato l'attestato di "Insegnante costruttore di pace" quale riconoscimento per l'impegno mostrato in questi anni partecipando attivamente sia alla formazione sia alla ralizzazione di percorsi ed attività volte a far assumere agli allievi consapevolezza dei problemi del mondo contemporaneo e delle molteplici dimensioni della cittadinanza glocale, nonchè sentire la costruzione della pace e la promozione dei diritti umani come compito di ogni persona, sviluppando capacità critiche.

Contenuto in: