Tu sei qui

ESTATE 2019: IL MALIGNANI DI NUOVO IN CINA

StampaSalva .pdf

CON il PROGETTO A.L.Ma

Nell’estate appena trascorsa, dal 12 luglio al 3 agosto, otto allieve/i del nostro Istituto hanno partecipato al 2^ Summer Camp in Cina, a Kunming, nella regione dello Yunnan.

L’attività rientra tra gli obiettivi del Progetto di Ampliamento Linguistico (A.L.Ma) del nostro Istituto che, in linea con le richieste del Consiglio d’Europa, considera prioritaria ormai per i nostri studenti e le nostre studentesse la conoscenza di una ulteriore lingua straniera oltre l’inglese.

Il Progetto è stato realizzato in rete con l’ISIS Dante Alighieri di Gorizia e l’Istituto Manzini di S. Daniele e ha visto la partecipazione di un totale di 19 allievi/e.

L’obiettivo del Summer Camp è stato quello di offrire agli/alle allievi/e frequentanti i corsi extracurriculari di lingua cinese la possibilità di vivere un’esperienza di immersione totale, culturale e linguistica, nel paese dove la lingua è parlata.

Durante la permanenza, gli/le allievi/e hanno frequentato un corso di 60 ore di lingua cinese c/o la Keats School di Kunming (20 ore settimanali per 3 settimane), sono state inoltre organizzate numerose visite culturali ed escursioni nei dintorni della città oltre che alla città antica di Dali.

Il Summer Camp è poi terminato nella città di Chongqing. Qui i/le ragazzi/e hanno avuto la possibilità di visitare il Consolato Generale d'Italia, dove sono stati accolti con squisita cortesia dal Viceconsole Castellani, dall’addetto scientifico Gonzo, dalla dott.ssa De Giuli e dalla dott.ssa Zhang. Durante l’incontro – di grande importanza e di alto valore formativo – hanno avuto la possibilità di ascoltare l’interessante relazione sui rapporti tra Cina e Italia tenuta dal Viceconsole e di dialogare con lui e con l’addetto scientifico, che non si sono sottratti alle domande dei/delle nostri/e ragazzi/e rispetto alle questioni più sensibili e attuali che riguardano il Paese asiatico.

Il piacevole pomeriggio si è concluso con le foto di rito nella panoramica sede del nostro consolato e ci si augura che sia stato un momento seminale per nuove e feconde collaborazioni tra il nostro istituto e le scuole cinesi.

Ringraziamo le nostre rappresentanze diplomatiche in Cina per aver dato ai/alle nostri/e studenti/esse questa preziosa occasione e la prof.ssa Collino per il prezioso lavoro di organizzazione dell’evento.

Gli/le allievi sono stati/e accompagnati/e dal prof. Damiano Cantone e da una docente del Liceo Scientifico Duca degli Abruzzi di Gorizia, la prof.ssa Valentina Brussolo. E’ stata presente anche la docente di cinese dei tre istituti, la prof.ssa Ambra Collino, che ha contribuito alla miglior realizzazione di tale iniziativa grazie alla sua profonda conoscenza della Cina e alla sua straordinaria capacità di coinvolgere e motivare i/le ragazzi/e.

Ringraziamo i Dirigenti Scolastici dei tre Istituti per aver creduto nel valore del Progetto e averne reso possibile la realizzazione. Ringraziamo la prof.ssa Collino per la sua generosità nella collaborazione prima e durante il Camp, per rendere possibili per i/le nostri/e allievi/e queste straordinarie avventure linguistiche, questi meravigliosi viaggi nella conoscenza delle altre culture.

Il docente accompagnatore

Prof. Damiano Cantone

La docente referente del progetto A.L.Ma

Prof.ssa Laura Di Felice

Contenuto in: