Tu sei qui

Apre il MALIGNANI MUSEUM dell'Elettronica e dell'Informatica

StampaSalva .pdf
Sedi: 

In attesa della prossima inaugurazione ufficiale, è stato pre-inaugurato sabato 13 dicembre 2014 il Museo dell’elettronica e dell’informatica.

Grazie al  coordinamento del prof. Massimo Lillia e alla disponibilità del dirigente scolastico prof. Andrea Carletti sono state così coronate le aspettative lungamente attese di uno spazio istituzionale per accogliere questa  importante realtà didattico/storica sull'evoluzione degli strumenti di calcolo.

La collezione è stata costruita grazie a Claudio Di Fonzo con il contributo dal gruppo HCKLUG  Historische Computer Kermesse Linux User Group ed è stata corredata per l’occasione da alcuni pezzi di proprietà dell’archivio dell’Istituto, tra cui un esploso dell'anatomia del Commodore 64 e alcune chicche per esperti: Magnavox Odyssey, Minivac 601, Imsai 8080 e Apple Lisa.

Il ricco archivio storico del Malignani, già parzialmente in mostra per quanto riguarda il settore aeronautico, vede in questa iniziativa un’ulteriore occasione per legare il proprio nome alla cultura del progetto e offrire agli studenti testimonianza tangibile di un passato che porta a un presente in continua evoluzione.

 

Contenuto in: